Totti: "Contro la Lazio non sarò in campo"

Dopo le indiscrezioni a riguardo, arriva la conferma del capitano della Roma. Contro la Lazio Totti non sarà in campo. E sulla polemica con Franco Baldini smorza i toni, auspicando di risolvere al più presto <br />

"Purtroppo salterò il derby". Ora è ufficiale. Il capitano giallorosso Francesco Totti non dovrebbe farcela a prendere parte alla stracittadina. Per lui un recupero piuttosto difficile, che - spera - gli permetterà di tornare in campo contro il Palermo, ma non prima.

E se ai tifosi romanisti la mancanza del loro capitano nel derby sicuramente non fa troppo piacere, meno preoccupati sono i tifosi laziali, che trattengono un certo ottimismo. A dispetto di quanti considerano Totti un giocatore ormai "passato", la presenza o meno del capitano in campo è di certo un segno importante.

Durante la conferenza stampa a Trigoria Totti smorza anche qualche polemica che lo aveva opposto a Franco Baldini, nuovo direttore generale della squadra, che lo aveva criticato per la sua presunta pigrizia. "Leggendo sul momento l’intervista c’ero rimasto male: però ognuno è libero di esprimere ciò che vuole. Con Franco ho un bellissimo rapporto - dice Totti -  e quando tornerà, penso presto, spiegherà cosa intendeva con questa pigrizia". E continua: "Ho accantonato tutto. Lui è uno tra i direttori più bravi al mondo e spero di rivincere insieme".