Totti, stop di 2 mesi: l'Arsenal è a rischio

<p>
Brutta tegola per il capitano della Roma, infortunato domenica a Catania: dovrà star fermo dai 40 ai 60 giorni. Nuovi esami evidenziano che il problema è serio. A rischio gli ottavi di Champions con l'Arsenal
</p>

Roma - Lo stop di Francesco Totti per l’infortunio muscolare subito domenica a Catania sarà più lungo del mese inizialmente previsto, probabilmente di 60 giorni. Lo ha stabilito un nuovo controllo clinico al quale si è sottoposto l’attaccante della Roma, dopo quello di ieri. Il capitano della Roma si è sottoposto in mattinata a un nuovo controllo clinico che ha evidenziato una lesione di secondo grado a carico del ventre muscolare del bicipite femorale della coscia destra. Il calciatore dovrà rispettare un periodo adeguato di riposo e tra circa 10 giorni sarà sottoposto a un nuovo controllo. Il recupero è previsto tra i 40 e i 60 giorni. Totti salterebbe tra i sette e i nove incontri di campionato, mentre è difficilissimo il recupero per l’andata degli ottavi di Champions contro l'Arsenal (24 febbraio). Da valutare quello per il ritorno dell’11 marzo.