Tour nel 1608 Daverio narra i due Borromeo

Philippe Daverio questa sera alle 21 al museo Diocesano, corso di Porta Ticinese 95, racconta «Anno Domini 1608», conferenza nell’ambito della mostra «Carlo e Federico. La luce dei Borromeo nella Milano Spagnola». Il tema conduttore degli incontri è l’età compresa fra l’episcopato di San Carlo (1564-1584) e quello di Federico Borromeo (1595-1631). Un’epoca segnata dalla crescita economica, dalla dominazione spagnola e dalla Riforma Cattolica, ma anche da forti contrasti e radicali cambiamenti, che si rispecchiano nella pittura e nell’arte coeva. «Anno Domini 1608» si concentra in particolare sull’anno in cui è stata fondata la Biblioteca Ambrosiana. Per l’occasione il museo rimane aperto fino alle 23. Per partecipare è sufficiente acquistare il biglietto di ingresso (intero 8.50 euro, ridotto 6), che consentirà di visitare la mostra sia oggi che in altri giorni.