Il Touring svela la città ai bambini

Fabrizio Graffione

«Insegna ai bambini a diventare i viaggiatori curiosi di domani» è il titolo della giornata cultutrale che il Touring club italiano organizza in ventisei città italiane, fra cui Genova, domenica 23 ottobre. Il programma all'ombra della Lanterna è stato illustrato ieri mattina dall'assessore Maria Paola Profumo, con i responsabili dei vari musei e gallerie cittadine, nella sala stampa del Galata alla vecchia Darsena.
Si comincia alle 10 con le visite guidate al museo del mare Galata, alla chiesa e commenda di Prè, il percorso si ripete alle 11, 14.30, 15.45. Alle 10, 10.15, 15 e 15.15 visite guidate al museo di Castello d'Albertis.
Alle 11.30 entra in scena il «palco in vecchia Darsena» con il piccolo concerto dei Bandaneo especial, animazione e spettacolo della band multietnica formata da giovanissimi percussionisti guidati dal maestro Marcello Liguori. Alle 12.15 toccherà ai Reggeiti, squadra di canto a trallallero, alle 12.45 Tam Tam Magique con Ibrahim Sampou, ritmi e danze dell'Africa Occidentale. Nel pomeriggio si comincia alle 16 con il duo Valla Scurati, la musica tradizionale dell'Appennino con il suono del piffero e della fisarmonica. Alle 16.30 salirà sul palco una giovane cantautrice, una nuova interprete per la canzone d'autore: Chiara Ragnini. Alle 17.15 concerto di Flavia Ferretti, un'affermata chansonnière genovese, un'interprete al femminile intensa ed aggressiva. Alle 18.15 chiude l'angolo musicale in vecchia Darsena Equ, dopo il successo di Sanremo 2005, il gruppo presenta il nuovo albun prodotto dai genovesi di Maccaja.
Tornando al primo pomeriggio, alle 15.30, Maria Rosa Moretti, all'auditorium del museo del mare e della navigazione, tiene una conferenza multimediale «attraverso palazzi e luoghi storici della città: una passeggiata virtuale guidata dalle opere e dalla vita dei più importanti compositori genovesi». Ancora al Galata, dalle 16 alle 17.30, viene organizzato un laboratorio musicale per i più piccini intitolato: «musica in culla» e «primi passi tra i suoni». Si tratta di attività per bimbi da zero a tre anni e da tre a sei anni, svolte da operatori specializzati che presentano una nuova proposta per sviluppare la competenza musicale dei piccini.
Alle 17, al Galata, grande appuntamento per il concerto del coro alpino Monte Zerbion.
Nella giornata del Touring è anche previsto l'accesso gratuito alla biblioteca De Amicis e al museo Luzzati per attività istruttive e divertenti quali letture di viaggio e il fantastico labirinto-gioco «scoprire Genova» e la presenza dei panificatori genovesi, che produrranno e venderanno le tipiche focacce liguri.