Un tracciato dentro e attorno al Boscaccio

Il tracciato di Gaggiano si sviluppa dentro e attorno al Boscaccio, bacino artificiale creato dall'attività di escavazione della società Cave Merlini, che nello svolgimento del proprio lavoro ha saputo coniugare le esigenze produttive con uno sviluppo sostenibile del territorio. È la quinta volta che il bacino di Gaggiano ospita la competizione internazionale di triathlon, gara organizzata dal Fresian Team di Marco Zaffaroni, società nata nel 1997 a Caronno Pertusella (Va) che può contare su una base di praticanti davvero notevole: 300 tesserati, tra i quali figurano anche due nazionali under 23 e che fino alla passata stagione annoverava tra i suoi anche Massimo de Ponti, uno dei migliori triathleti italiani, ora con i carabinieri. Ma Friesian Team non è solo triathlon - una delle prime tre società italiane - ma una polisportiva affiliata anche a volley, basket, arrampicata sportiva, atletica leggera e sport invernali.