Tradizione e qualità per un lusso accessibile

Il new deal in Italia di Louis Erard è cominciato lo scorso settembre e vedrà quale agente unico sul nostro territorio Eberhard Italia. La Maison di Le Noirmont, che quest'anno ha festeggiato l'85° anniversario, nel 2003 è stata rilevata da un gruppo d'investitori, guidato da Alain Spinedi, che in tredici anni, ne ha consolidato la posizione, aprendo 650 punti vendita in 40 Paesi. Sottolinea Spinedi: «Quest'anno la produzione sarà di 17.000 orologi. Ci stiamo concentrando su mercati già attivi, Europa, Medio Oriente, Paesi dell'Est e Asia, ad eccezione della Cina, e non siamo presenti in USA e America del Sud». È in queste aree che la strategia di prodotto della Casa sta trovando terreno fertile, come ci conferma il Ceo: «Louis Erard non è un marchio di massa. Si rivolge a chi ama l'orologeria di qualità e la tradizione svizzera dei prezzi accessibili. Il nostro posizionamento prevede prezzi dai 500 ai 3.000 euro. Il marchio sviluppa modelli con complicazioni, mettendo in evidenza una notevole artigianalità e una gestione aziendale indipendente». Fra le tipologie prevale quella per uomo, stimata al 70% della produzione e, storicamente e in prospettiva, il mercato Italiano, dopo quello svizzero è l'area di maggior importanza per la Maison, coprendo il 30% del volume globale realizzato.

Puntualizza Spinedi: «L'Italia assorbe 4.500/5.000 pezzi l'anno e presenta una recettività potenziale perfetta per le collezioni Louis Erard, focalizzate sul pubblico maschile. La rete distributiva di Eberhard Italia è composta da agenti molto professionali e conta 200 negozi sul territorio». Fra le collezioni, citiamo, la 1931, omaggio all'anno di fondazione del brand, ispirata alle forme del passato rivisitate attraverso volumi e soluzioni contemporanei. Comprende il Pétite Seconde Vintage (piccoli secondi al 9) e il Chrono (schema cronografico bi- compax su asse orizzontale e scala telemetrica periferica), entrambi automatici. Ecco, poi, la linea Excellence, in cui «l'esprit Louis Erard» si veste di originalità, nel Regulator Riserva di Carica manuale o nel Chrono Date automatico. Infine, la collezione Héritage (integrata, quest'anno, con l'estensione «85° Anniversary», in edizione limitata) pone l'accento su un design ancora più ricercato nei dettagli come la lunetta scalinata o quadranti rifiniti a Clous de Paris. FRin