Tradizione millenaria

LA STORIA
La nascita dei pub come li intendiamo oggi, va fatta risalire all'epoca in cui i romani lasciarono le isole britanniche; divennero così diffusi che nel 965 re Edgar emise un decreto per il quale non poteva essercene più di uno in ogni villaggio.
TRA CIBO E BEVANDE
Tradizionalmente i pub sono luoghi dove si beve alcol, ma si può anche mangiare. Gli spuntini sono pietanze tipiche della cucina britannica: cotenna
di maiale, uova sottaceto, patate fritte e arachidi, snack salati per aumentare la sete dei clienti.
LE ABITUDINI
Fino al 2005, l’alcol si poteva servire fino alle 23.
A quell’ora, infatti, suonava la campanella che indicava la possibilità di servire l’«ultimo giro».
Il governo Blair ha liberalizzato gli orari.