Trafficante si nascondeva sotto il letto

Aveva 12 anni di carcere da scontare per aver trasportato 120 chilogrammi di cocaina fra la Sicilia e Marsiglia. Ma Francesco Prestianni, 51 anni, con residenza a Paderno Dugnano ma originario di Bronte, da marzo si era dato alla macchia. Quando lo hanno arrestato in casa della compagna in via Brioschi 7, poco distante dal commissariato Ticinese, i carabinieri lo hanno estratto per un piede da sotto il letto, dove si era nascosto. Il latitante è stato arrestato l’altro giorno attorno alle 14.30, in casa della sua compagna Eleonora C., 42 anni, originaria di Rapallo, con piccoli precedenti per spaccio di stupefacenti. Quando, dopo una serie di pedinamenti, i carabinieri hanno bussato alla porta, la donna ha dichiarato di essere sola in casa. I militari hanno comunque perquisito l'abitazione trovando l'uomo sotto il letto. Durante la perquisizione gli uomini dell'Arma hanno anche trovato una bustina di cocaina nel water mentre altre tre sono state trovate nel cortile.

Annunci

Altri articoli