Traffico merci, parte il primo treno privato

Al via il primo servizio integrato di trasporto merci via ferrovia gestito da privati. Il servizio collegherà l'Interporto di Nola con Milano Segrate. Il nuovo servizio combinato strada-rotaia è offerto da Interporto Campano con la partnership di Rail traction company: ogni giorno una coppia di treni collegherà i terminali intermodali di Nola e Segrate con la possibilità di raggiungere le principali destinazioni europee. «Passare da Nola», ha detto l’assessore campano ai trasporti Ennio Cascetta, «si traduce in un risparmio concreto di tempo rispetto ad altri poli per i traffici diretti al Far east: il viaggio Milano-Shangai via Nola, ad esempio, dura 18 giorni rispetto ai 20 via Genova e ai 24 via Anversa». Nola, ha ricordato l’assessore, rappresenta uno dei tre fulcri del sistema logistico e del trasporto merci della Campania, assieme agli scali di Marcianise-Maddaloni e di Salerno-Battipaglia (in costruzione). La logistica segna in Campania un tasso di crescita del 3,2% per il ferro, del 4,5% per l'aereo e del 4,3% per il trasporto marittimo. Delle 4.000 nuove imprese italiane del settore registrate dal 2001 al 2005 oltre 1.300 sono campane, pari al 34,5%.