Tragedia nella Valle Gesso Morti due escursionisti

Morti i due escursionisti genovesi dispersi da ieri dopo la frana
che li ha travolti ad Entracque, nella Valle Gesso, in provincia
di Cuneo. Gli alpinisti formavano la comitiva in
escursione a 2.500 metri di altezza

Cuneo - Nuova tragedia della montagna. Questa mattina sono morti i due escursionisti genovesi dispersi da ieri dopo la frana che li ha travolti ad Entracque, nella Valle Gesso, in provincia di Cuneo. I loro corpi sono stati individuati e recuperati dai Vigili del Fuoco.

Le persone morte Si tratta di un uomo e di una donna: genovesi come tutti e sei gli alpinisti che formavano la comitiva in escursione a circa 2.500 metri di altezza. Gli altri quattro escursionisti, hanno reso noto i Vigili del Fuoco di Cuneo, sono in buona salute. Due di loro sono stati solo sfiorati dalla frana, riuscendo a raggiungere in fretta nel pomeriggio di ieri il rifugio più vicino e dare l’allarme. Altri due sono stati tratti in salvi dai primi soccorittori. Le ricerche sono quindi proseguite nella notte e si sono intensificate questa mattina, quando è partita una seconda squadra di soccorritori. Al quali però non è rimasto che prima individuare e poi recuperare i corpi senza vita della coppia genovese.