Tragedia al rally Muore una spettatrice

Tragedia al rally del Ciocco in Garfagnana (Lucca). Una donna di 35 anni, per
inseguire il proprio cane che le era sfuggito poco prima del
passaggio dell’auto, è stata travolta ed è morta

Lucca - Una spettatrice del rally del Ciocco e della Valle del Serchio è morta dopo essere stata investita da un’auto in gara (foto d'archivio). La prova, che è stata sospesa, era in corso stamani in Garfagnana. In base alle testimonianze di alcuni spettatori, la donna si sarebbe trovata in strada per inseguire il proprio cane, che le sarebbe sfuggito poco prima del passaggio dell’auto. L’incidente è avvenuto nel comune di Vergemoli (Lucca). Il rally del Ciocco, arrivato alla 31^ edizione, è la prova di apertura del campionato italiano rally.