Il Transilvania cambia nome, a Sesto nuovo tempio del rock

Due deejay set a sera. Dal martedì alla domenica. È questa la sfida targata Garage, il club nuovo di zecca che apre i battenti stasera in viale Ercole Marelli 280 a Sesto San Giovanni. «I deejay set saranno affidati una volta al mese a un ospite straniero di prestigio e ci sarà anche un'attenzione particolare ai deejay al femminile. Tutte le settimane al banco dei dischi la faranno da padrone le donne», garantiscono i gestori. «Ci sarà poi un appuntamento mensile con i deejay della radio rock più in voga in Lombardia: Rock FM». Tutto questo a prezzi contenuti: 5 euro per la tessera annuale più un biglietto che, al massimo, per le serate in cui i set elettronici saranno abbinati a concerti (per esempio, il 18 ottobre si esibiranno i canadesi Handsome Fur), non andranno oltre i 10/12 euro. Soprattutto rock, ma anche black music, reggae e hip hop. A impreziosire l'happening inaugurale gli elettro-rocker londinesi Infadels e Morgana, leader delle Bambole di Pezza. Per un'insegna che nasce, ce n'è un'altra che si rinnova. Da domenica, lo spazio in via Paravia 59 non si chiamerà più Transilvania Live, bensì Music Drome. Abbandonati look e approccio metallaro, il club promette di sposare una filosofia musicale all'insegna dell'eclettismo spinto, naturalmente con un occhio di riguardo per il rock e la scena indipendente.
Domenica suoneranno Lucky Soul, Dusty Tweed e The Shadow Line (dalle 20), ingresso 10 euro.