Trapattoni dà l’esempio si riduce lo stipendio da ct

Alle prese con la crisi economica che sta scuotendo l’Irlanda, il ct della nazionale di calcio Giovanni Trapattoni ed il presidente della Federcalcio John Delaney hanno deciso di ridursi lo stipendio. Lo scrive il giornale “The Irish Sun”, precisando che Trap guadagna un milione ed 800mila euro all’anno, mentre Delaney, che è un dirigente stipendiato come tutti i suoi collaboratori, ne prende 400mila. La riduzione non è stata precisata, ma sarà sicuramente superiore al 5% applicato dalla federazione agli impiegati.