A Trapena il gusto dei sapori antichi

Una cucina semplice e casalinga, principalmente ligure, per soddisfare il palato di tanti amici e avventori, in un’atmosfera allo stesso tempo di allegra ambientazione familiare e casareccia che spesso si ricerca ma difficilmente si trova: è questo l’ambizioso «progetto» di Alberto Moretti e Carlo Malcontenti, due personaggi che da trent’anni operano nel settore dei locali notturni e dei ristoranti e ora si sono buttati a capofitto e con assoluta convinzione nell’avventura enogastronomica del «Lattugone-La bettola del mangione». Il nome, è proprio il caso di dire, è tutto un programma. Dunque: a due passi dalla città, a mezza strada fra Struppa e Bargagli, sulla statale 45 in località Trapena, è aperto il locale erede della tradizione della trattoria Fernanda che propone piatti e ricette del passato e del presente, con possibilità di cottura al tavolo mediante «pietragrill». E c’è anche una stanza per bambini, per lasciare i genitori a gustare in pace i manicaretti.