Trapero racconta il Cile con «Nacido Y criado»

Presentato Nacido y criado, film di Pablo Trapero, regista abbastanza noto in America latina, il cui Mundo grua ha partecipato nel 1999 alla Mostra di Venezia. La drammatica storia del restauratore-falegname Santiago, che un improvviso incidente stradale precipita nel più nero sconforto, facendogli perdere fiducia in se stesso e nella propria famiglia, viene raccontata nel tipico modo rarefatto, così caro agli artisti d’avanguardia latinoamericani.