Trasferta di lavoro per ladri napoletani

Viaggiavano da Napoli a Roma per mettere a segno scippi e rapine. Due campani di ventidue anni sono stati bloccati dai falchi della V sezione della squadra mobile di Roma.
Dediti a rapine di orologi Rolex nella capitale, i malviventi sono stati fermati e arrestati ieri, al termine di un lungo inseguimento per le strade del quartiere Parioli, terminato in piazza Euclide. Qui i due ladri, uno dei quali già noto alle forze dell’ordine, si sono scontrati con una volante della polizia. I due dovranno ora rispondere di resistenza e lesione a pubblico ufficiale.