Trasporto per disabili: diffidata «Anni Verdi»

Bagarre sull’interruzione del servizio di accompagnamento dei disabili da parte dell’associazione Anni verdi. I lavoratori protestano perché la Regione non paga loro gli stipendi. Un guaio non nuovo per la giunta di Marrazzo che ieri ha diffidato l’associazione a riprendere immediatamente il servizio da oggi. «Sono vicina alle famiglie e accolgo come impegno politico e umano la ricerca di una soluzione giusta al gravissimo disagio», ha detto Tiziana Borghini, consigliere proviniciale alle Politiche dell’Handicap.