Trastevere parla francese per 11 sere

Un gemellaggio tra il Tevere e la Senna. Questo è lo spirito che anima la rassegna «Parigi lungo er Tevere» che, da oggi fino al 16 agosto, vedrà alternarsi a Trastevere (di fronte all’Isola Tiberina) cinema, teatro, danza, cucina legati alla Francia. L’iniziativa, che rientra nel cartellone di «Lungo er Tevere... Roma», intende ricreare per undici sere i fasti della Belle Époque: appuntamento ogni sera, dove dalle 21,30 donne in abito di can-can inviteranno gli ospiti ad assistere ai vari spettacoli. Ricco il programma della manifestazione: dal cinema di Truffaut e Tati, alla canzone d’autore di Dalida, al teatro di Queneau fino alle degustazioni gastronomiche. Si parte stasera con «Parigi, Roma ti saluta!», dove la musica romana di Romolo Balzani saluta la Chanson Française. Segue, a mezzanotte, «Le Cinéma de Minuit», rassegna di cinema francese, che esordisce con «Les Diaboliques» di Clouzot.