Travolto dal metrò Sconosciuto grave al S. Raffaele

Un uomo è stato travolto ieri verso le 16 da un treno alla fermata di Lambrate, sulla linea metropolitana 2. Secondo le prime ricostruzioni si tratterebbe di un tentato suicidio. L’uomo è stato ricoverato in prognosi riservata al San Raffaele, con gravissime lesioni al volto e su tutto il corpo, dovute all’impatto con il treno. Non aveva documenti con sé, dunque per ora è ignota la sua identità e l’età esatta. Sul posto sono intervenuti la polizia, i vigili del fuoco e l’ambulanza. Per consentire i rilievi, la stazione è rimasta chiusa a lungo, con bus navetta che traghettavano i passeggeri dalle fermate prima e dopo Lambrate.