Travolto dal trattore del papà

Un ragazzo romano di 13 anni è ricoverato al Sant’Eugenio con gravi fratture al bacino e alle gambe procurate dal trattore guidato dal padre, un agricoltore di Tor dè Cenci, che non si era accorto della sua presenza e lo ha travolto. L’episodio è avvenuto lunedì sera: a quanto sembra il ragazzino era andato incontro al padre, che stava lavorando nell’appezzamento di terra e che non lo ha sentito né visto avvicinarsi. Solo all’ultimo momento l’uomo è riuscito a bloccare il trattore e a soccorrere il figlio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Tor dè Cenci.