Travolto dal treno, alla Spezia scatta lo sciopero

Pene complessive per oltre un secolo di carcere sono state chieste ieri dal procuratore generale Pio Macchiavello per i 27 imputati nel processo di secondo grado per l’irruzione della Polizia nella scuola Diaz durante il G8 di Genova nel 2001. Molti i reati prescritti tra cui quelli di calunnie, arresto illegale, abuso d’ufficio, e perquisizione arbitraria. Restano in piedi, invece, quelli di falsità ideologica, lesioni gravi, e un caso di peculato.