Tre gli advisor di Piaggio

Piaggio ha scelto Citigroup, Lehman Brothers e Deutsche Bank affidando alle tre banche il ruolo di global coordinator per la quotazione. A riferirlo è stata l’agenzia Reuters che cita alcune fonti finanziarie. La decisione dovrà essere ratificata nel cda in agenda per venerdì prossimo. Secondo le indiscrezioni al momento non è previsto un aumento di capitale al servizio dell’Ipo. A vendere dovrebbero essere gli azionisti finanziari mentre Immsi, holding di Roberto Colaninno, non cederà azioni.