Tre anticastristi tentano di fuggire da Cuba: sparatoria all’aeroporto

da L’Avana

Una sparatoria si è verificata ieri nell’aeroporto di L’Avana, a Cuba, fra tre giovani anticastristi, reclute latitanti da alcuni giorni, che cercavano di imbarcarsi a forza su un velivolo diretto a Miami e la sicurezza militare che è riuscita ad impedirlo. Fonti locali hanno confermato all’Ansa che le reclute sono entrate sulla pista dell’aerostazione a bordo di un autobus pubblico dirottato poco prima ma che sono state immediatamente localizzate ed affrontate da forze della sicurezza mentre si stavano dirigendo verso un Boeing 737 che si preparava a partire. Nella sparatoria sarebbero morti uno degli attaccanti ed un tenente colonnello della sicurezza.