Tre Comuni virtuosi su 237

Sono tre e tutti nel levante ligure i Comuni virtuosi nel riciclo che hanno superato già la quota del 45 per cento di raccolta differenziata: si tratta di Villanova d’Albenga con il 58,07 (addirittura in anticipo sull’obiettivo fissato per il 31-12-2010), Albenga con il 45,12 per cento (nel Savonese) e Camporosso con il 52,84 per cento in provincia di Imperia. I dati sono forniti da Legambiente che ha divulgato i dati sui Comuni Ricicloni. Dalle cifre emerge che a parte i tre casi sopracitati in Liguria c’è ancora molto da fare per avvicinarsi a quote di raccolta differenziata, tant’è vero che solo tre comuni su 237 hanno superato il 45 per cento prescritto come obiettivo intermedio dalle legge finanziaria del 2007. Bisogna poi citare anche altri sette comuni che fanno parte dei primi dieci della Liguria come percentuali di raccolta differenziata: Busalla, Carcare, Plodio, Moneglia, Cairo Montenotte, Pietra Ligure e Murialdo.