Tre furti sincronizzati al super e in farmacia

Tre rapine avvenute in contemporanea, esattamente alle 19.15. La prima alla farmacia privata «Bornato», in via Melchiorre Gioia. Due ragazzi - uno armato di pistola e un altro di coltello - hanno rapinato 400 euro dalla cassa, 290 euro e una carta di credito in tutto a due clienti e un orologio a un impiegato. Quindi dopo aver sparato un colpo di pistola in aria (a salve) sono fuggiti a piedi. Intanto, al supermercato Sma di via Vespri Siciliani (Lorenteggio) un 50enne, con la sciarpa e armato di taglierino, ha portato via 300 euro. Sempre alla Sma, ma in via Murat (Zara) altri due giovani con sciarpe e armati di una pistola, dopo aver rapinato due casse, sono scappati in moto.