Tre giorni di festa con il Palio della Stella

Dopo il grande successo della scorsa edizione si ripete, come ogni anno di questo periodo, il «Palio della Stella» che andrà in scena anche oggi e domani a Sacrofano, cittadina alle porte della capitale e che vedrà proprio nella giornata di domani, domenica 11 settembre, l’apice della manifestazione, ovvero la competizione del «Palio della Stella» che sarà conclusa da una esibizione di Gigi D’Alessio.
Il viaggio nel passato alla riscoperta dei valori e delle emozioni che animavano il periodo rievocato nella storica cornice del borgo medievale di Sacrofano ne fanno più di ogni altra cosa una splendida giornata da vivere calandosi in un’altra epoca da condividere con gli amici. Il percorso di gara è di circa 175 metri. Il tempo massimo è di 16 secondi. I cavalieri dovranno infilzare le tre stelle poste sul percorso e colpire il «Saraceno» e lo faranno roteare di almeno mezzo giro. La prova del cavaliere che dovesse superare il tempo massimo verrà invalidata. La classifica finale sarà stilata in base al punteggio ottenuto da ogni contrada e risultante dalla somma dei punteggi di ogni singola prova. A parità di punteggio sarà preso in considerazione il miglior tempo totale impiegato, risultante dalla somma dei tempi delle prove valide, tenendo presente che avrà comunque priorità la contrada che avrà effettuato un maggior numero di prove valide rispetto all'altra.
Ad ulteriore parità si procederà alla ripetizione di una sola prova per ogni contrada che si trovasse in tale condizione.