In tre giorni truffano sul web 400 persone

Con l'accusa di aver truffato in soli tre giorni 400 persone, incassando cinquemila euro, tre studenti palermitani, compagni di liceo, sono stati denunciati dalla polizia. Avevano escogitato un ingegnoso modo per «vendere» su internet a prezzi stracciati lettori di file musicali Mp3, spacciandoli per promozioni natalizie. La merce si rivelava in realtà il classico «pacco». Le indagini sono partite dalla denuncia di alcuni clienti truffati a Genova e sono state condotte da agenti dei compartimenti della polizia ferroviaria della Liguria e della Sicilia. La magistratura minorile genovese ha poi autorizzato perquisizioni e sequestri consentendo di recuperare numerosi corpi di reato.