Tre punti per il Chievo che ferma l’Udinese

Udine Clamoroso al «Friuli»: dopo sei sconfitte consecutive il Chievo pesca i tre punti e inguaia l’Udinese, solo un pari nelle ultime cinque gare. Il possesso palla è bianconero: le occasioni, però, scarseggiano. In avvio di ripresa, poi, Di Natale si fa cacciare: mani in faccia a Moro e inevitabile rosso. A 5’ dal termine ospiti minacciosi, ma l’ex Pinzi colpisce Lukovic, appostato sulla linea. E all’87’ Felipe «festeggia» il suo rientro, a otto mesi dall’ultima gara ufficiale.