Tre secoli di ritratti la Cina si mette in mostra

È in corso fino al 25 novembre la mostra «Sguardi dal passato» alla Galleria Renzo Freschi Oriental Art, dove si possono ammirare i ritratti delle dinastie Ming e Qing dal XVI al XIX secolo. Nella storia della pittura cinese convivono due scuole di ritratto diverse: una dove si privilegia la rappresentazione della personalità del soggetto in cui letterati, artisti e funzionari statali sono raffigurati in ambienti domestici raffinati. E una seconda dove viene evidenziata la fisionomia del personaggio. La mostra presenta una quarantina di dipinti, eseguiti con inchiostro e colore su carta o su seta, di forma prevalentemente rettangolare e in origine arrotolati su due bastoni di legno, che servivano a tendere il dipinto quando veniva srotolato e appeso alla parete. Info: «Sguardi dal passato». Ritratti cinesi delle dinastie Ming e Qing. Galleria Renzo Freschi. Via Gesù 17. Tel. 02 794574. Orario: 10-13 e 15-19. Chiuso domenica e lunedì mattina (possono variare, verificare sempre via telefono).