Tre serate con il coro del Teatro Bol’šoj

Il Teatro alla Scala inaugura il 2008 con uno straordinario concerto russo, diretto da Alexander Vedernikov, con l’Orchestra e Coro del Teatro Bol’šoj di Mosca. Tre le serate dedicate all’evento: lunedì 7, martedì 8 e mercoledì 9 gennaio alle ore 20. In programma, la fantasia sinfonica Francesca da Rimini op. 32 di Cajkovskij; la Rapsodia sopra un tema di Paganini op. 43 per pianoforte e orchestra di Rachmaninov; e la cantata per mezzosoprano, coro e orchestra Aleksandr Nevskij op. 78 bis, che Prokof’ev incastrò nelle fibre del film di Ejzenštejn. Prezzi da 5 a 60 euro (info: 02/72003744).