Tre serate di musica celtica nel castello

Prende il via questa sera la nona edizione di «Campofestival», uno dei più importanti avvenimenti dedicati alla musica tradizionale dell'area celtica. La manifestazione,organizzata dal Comune di Campo Ligure in collaborazione con Regione Liguria, Provincia di Genova, Comunità Montana Valli Stura e Orba e Banca Carige, si avvale della direzione artistica a cura dell'Associazione Corelli di Savona. Apre il concerto di Niamh Parsons, Graham Dunne e Birkin Tree. Una grande occasione per ascoltare la meravigliosa forza interpretativa di Niamh Parsons, una delle più affascinanti voci irlandesi, già vincitrice di alcuni dei più importanti riconoscimenti artistici nel campo della musica irlandese come il «Bbc Folk Music Awards»" e «Irish Musician of the Year». La voce calda e suadente di Niamh, accompagnata dal fine chitarrista Graham Dunne si fonderà insieme alle sonorità dei Birkin Tree, che da anni hanno stretto un forte sodalizio artistico con la cantante. Domani sarà protagonista la John Rynne Band, gruppo formato da quattro grandissimi musicisti tradizionali provenienti dalla Contea del Clare ,nel Sud Ovest d'Irlanda. Il Festival chiuderà domenica 7 agosto con il concerto della Mick West Band, «un must per tutti gli amanti della canzone scozzese». Tutti i concerti si terranno nel Castello Spinola ed avranno inizio alle ore 21.30. In caso di maltempo i concerti si terranno presso la Sala Polivalente della Comunità Montana Valle Stura.