La Treccani in dono al prof. Amato

Palazzo Chigi ha preparato un cadeau per l’ex premier Giuliano Amato (nella foto): una bella Treccani, intesa non come enciclopedia ma come presidenza dell’Istituto. Cambiano infatti i vertici all’Istituto dell’enciclopedia italiana: Giuliano Amato succede a Francesco Paolo Casavola dopo la nomina ricevuta ieri dal Consiglio dei ministri. Settant’anni, Amato è stato per due volte presidente del Consiglio e ha guidato l’Autorità garante della concorrenza e del mercato. Succede così al presidente emerito della Corte costituzionale e «sconfigge» candidati titolatissimi come l’ex presidente di Palazzo Madama, Renato Pera, e il filosofo Tullio Gregory, oltre all’ex senatore Marcello Dell’Utri e al politologo Domenico Fisichella.