Tredicenne muore folgorata

Una tredicenne, Natalia S., è morta folgorata da una scarica elettrica sprigionatasi da una palo della luce comunale a Montemaggiore Belsito (Palermo). La ragazzina era in corso Re Galantuomo quando è stata investita dalla scarica ed è deceduta sul colpo. Secondo i primi accertamenti, sarebbe stata riscontrata dispersione di elettricità in quattro pali del sistema d’illuminazione comunale, che è stato messo in sicurezza. I pali sono stati sequestrati.