Tredici anni fa a Mogadiscio morì il sottotenente Millevoi

Tredici anni fa, il 1° luglio del 1993, nel corso dell’operazione Ibis, finalizzata al ripristino della pace in Somalia, si svolse la cosiddetta «battaglia del pastificio»: per motivi che non sono mai stati completamente accertati, i nostri militari furono all’improvviso attaccati da forti formazioni di miliziani somali che si facevano scudo di una folla di donne e bambini. Persero la vita i paracadutisti Pasquale Baccaro e Stefano Paolicchi e il sottotenente dei Lancieri di Montebello Andrea Millevoi. A quest’ultimo, nato e cresciuto a Roma e in servizio di leva presso un reparto della Capitale, è stata dedicata una strada nel suo quartiere della Cecchignola.