Tremonti e Fini: nessuna intesa

Roma. «Sulla legge elettorale non c’è alcuna intesa tra la Cdl e l’Unione». Il vicepresidente di Forza Italia, Giulio Tremonti, a confronto sulle riforme con il ministro Vannino Chiti, ha avvisato l’Unione: «Se avete una proposta, sbrigatevi a presentarla. In questo momento un’intesa è oggettivamente difficile». D’accordo anche il presidente di An, Gianfranco Fini: «Non si può auspicare il dialogo sulla legge elettorale e poi calpestare il bon ton istituzionale occupando la Rai».