Treni in ritardo, abbonamenti scontati

«In applicazione all’Accordo Commerciale tra la Regione Val d’Aosta e la Società Trenitalia Spa, quest’ultima procederà, nel mese di dicembre, all’applicazione del bonus del 20 per cento del prezzo finale sull’abbonamento pagato. Questo perché, sulla base dei dati di rilevazione della qualità del servizio offerto dal gestore delle tratte ferroviarie valdostane, si è constatato il mancato raggiungimento, per i mesi di ottobre e novembre, degli indici di puntualità concordati». A comunicarlo è Ennio Pastoret, assessore al Turismo, Sport, Commercio e Trasporto della Regione Valle d’Aosta. Per ottenere il rimborso in questione bisognerà rivolgersi presso le biglietterie di Trenitalia dislocate sul territorio all’atto del rinnovo degli abbonamenti che saranno effettuati durante il mese di dicembre 2006. Ciò previa restituzione degli abbonamenti acquistati nel mese di novembre. Per i rinnovi effettuati presso altri punti il bonus verrà riconosciuto successivamente mediante apposito rimborso.