Il trenino di Casella resiste alla bufera

La bufera di neve non ferma il mitico trenino di Casella che si arrampica eroicamente su per la sua strada ferrata incurante di questo tempo da lupi. Il bello, si fa per dire, consiste nel fatto che al momento è anche l’unico servizio di trasporto pubblico che collega Genova all’alta valle Scrivia. Tutto ciò fa si che il trenino si riempa anche più del solito perchè carica coloro che normalmente usano la macchina. La piccola locomotiva infatti è l’unico mezzo, neanche fosse lo spazzaneve della zona, a tuffarsi senza paura nella neve. C’è quindi grande orgoglio tra il personale del treno che è riuscito, con un lavoro duro e in condizioni di disagio, a garantire un servizio regolare del trenino che ha accumulato al massimo 15 minuti, mezz’ora di ritardo.