Trent’anni al chiuso Esce di casa e muore

È stato ritrovato morto, all'età di 49 anni, dopo che per la prima volta era uscito di casa a distanza di trent'anni. Duncan Gibb, scozzese di Montrose, era scomparso di casa dopo una vita passata nelle quattro mura della sua abitazione, a causa degli attacchi di panico e della depressione che lo colpiva dall'adolescenza, un vero e proprio caso di agorafobia.
«Quando è uscito non potevo crederci - ha raccontato l'anziana mamma -. Non lo faceva da 30 anni e non c'era un perché». La famiglia ha denunciato la sua scomparsa alla polizia, che ha ritrovato il cadavere dell'uomo.