In trenta per la A Il cantiere Sampdoria parte con i bomber

Parte la nuova avventura della Sampdoria, ma il cantiere è ancora aperto. Sono 30 i giocatori che saranno presenti oggi pomeriggio al raduno genovese che segna, di fatto, l'inizio della stagione in B, nella speranza di una pronta risalita. Lavori in corso, però, visto che – tra arrivi e partenze – cambierà ancora molto in questa rosa. I tre giorni di test atletici a Bogliasco, da domani a sabato, potrebbero essere utili per le ultime mosse di mercato. Domenica la partenza per Moena. Manca ancora un portiere: oggi nella lista dei convocati figurano Da Costa, Fiorillo, Padelli e Tozzo, ma tra loro nessuno sarà titolare. Tante ipotesi in ballo: Ujkani resta in salita (però se il Palermo dovesse ricucire lo strappo con Sirigu, forse qualcosa può ancora capitare), più concreta la pista Puggioni con la Reggina. Il ritorno di Storari, al di là delle buone intenzioni della Juventus per Poli, resta al momento poco più che un miraggio. Molto cambierà anche in difesa, dove Lucchini (vicino all'Atalanta) e Gastaldello (piace al Wolfsburg) potrebbero partire. Torna Accardi, nell'ultima parte della stagione in prestito al Brescia, si rivede anche Rossini dopo l'esperienza a Sassuolo.
Grande abbondanza a centrocampo, al di là del rebus Poli. Tanti volti noti (si rivede anche Sammarco, di ritorno dal Cesena), ma qualche giocatore sarà tagliato. Senza contare che Atzori ha chiesto a Sensibile anche i suoi fedelissimi alla Reggina Costa, Rizzato, Missiroli.
Capitolo attacco: ieri primo giorno blucerchiato per Bertani e Piovaccari, con le visite mediche a Genova. «Ringrazio tutti, sono felice di essere alla Samp» ha detto Piovaccari, l'anno scorso capocannoniere in serie B col Cittadella. «Alla fine ho scelto la Sampdoria, sono contento e pronto per cominciare» ha detto Bertani, trascinatore del Novara. Ma anche il reparto offensivo (peraltro col momentaneo ritorno di Foti, l'anno scorso ad Empoli) cambierà ancora pelle: Maccarone non ha molto mercato e per ora resta, Pozzi potrebbe finire al Lecce (insieme a Padalino) nell'affare Cacia. Tra i giovani, si rivedono anche Regini, Signori e Soriano.
Ecco la lista dei convocati. Portieri: Da Costa, Fiorillo, Padelli, Tozzo. Difensori: Accardi, Gastaldello, Lucchini, Rossini, Volta. Centrocampisti: Castellini P., Dessena, Koman, Krsticic, Laczko, Obiang, Padalino, Palombo, Poli, Regini, Rispoli, Sammarco, Semioli, Signori, Soriano, Tissone. Attaccanti: Bertani, Foti, Maccarone, Piovaccari, Pozzi.