Trentamila volumi senza casa? Allora si mandano al macero

Caro Massimiliano, ti informo di una questione di «malacultura».Sono venuto a sapere da un membro del Dipartimento di Filosofia a cui afferisco, membro autorevole che è stato incaricato dal Magnifico Rettore dell'Università di Genova di risolvere il problema degli oltre 30 mila volumi della Biblioteca della Facoltà di Scienze della Formazione, che dopo il trasferimento di quest'ultima nella nuova sede nel palazzo dell'ex Eridania di Corso Podestà, sono rimasti accatastati nella vecchia sede di Corso Montegrappa. Molte volte la responsabile della Biblioteca della Facoltà, persona corretta, competente e diligente, ha fatto presente il problema, ma… se non si dovesse trovare una soluzione (...)