A Trento in scena i mercatini di Natale

Nanni Cifarelli

Il mese di dicembre da sempre in montagna è sinonimo di neve e di magiche atmosfere natalizie. Trento, incantevole città d'incontro nel cuore delle Alpi, si racconta ai suoi ospiti proponendo una lunga serie di interessanti iniziative legate al Natale ma anche alla sua storia e alla sua cultura. Momento e spunto d'aggregazione, per grandi e piccini, sono i Mercatini di Natale inaugurati sabato scorso e aperti fino alla notte del 24 dicembre. Ospitati nella cornice medioevale di piazza Fiera, i Mercatini, giunti alla tredicesima edizione, con le loro variopinte bancarelle rappresentano una testimonianza diretta della «contaminazione» con la cultura del vicino mondo tedesco nel quale il Christkindlmarkt offriva l'occasione per acquistare gli addobbi dell'albero e del presepe.
I Mercatini di Natale di Trento offrono l'opportunità di acquistare un regalo non consueto, personalizzato,diverso dal solito; e in questo senso gli operatori si sono impegnati anche nel garantire una qualità e un certo profilo alla loro offerta allargata fra l'altro alle produzioni tipiche e al tradizionale messaggio d'ospitalità e calore a esse affidato.
I Mercatini di Natale con le loro casette di legno traboccanti addobbi per l'albero e la casa, angeli, presepi, candele, sculture, composizioni floreali, dolci natalizi e squisite specilità locali, invitano alla scelta di caratteristici prodotti artigianali e alla scoperta di tante idee regalo per grandi e piccini. A rendere ancora più gustosa la visita ai Mercatini ci pensano tutti i giorni «I Sapori del Mercatino», un itinerario goloso che si snoda attraverso 15 casette che propongono la degustazione dei più tipici prodotti trentini. I Mercatini di Natale sono un'occasione festosa per scoprire l'offerta e la proposta di una città diventata negli ultimi anni fra le più belle delle Alpi, apprezzata per il suo patrimonio artistico, la spiccata vivibilità, il gradevole arredo urbano. Una città ricca di monumenti e musei vestigia di un passato denso di eventi che hanno segnato tappe importanti nella storia come il Concilio della Controriforma.
Logico quindi che, in questa occasione pre natalizia, la città organizzasse e si offrisse nella sua veste migliore. Numerose sono le iniziative, giorno dopo giorno, a fare da contorno all'immancabile visita ai Mercatini. Al motto di «Segui la Stella... nel cuore del Natale Alpino» è possibile fare visita a numerosi Musei (nei quali sono aperti laboratori creativi per le decorazioni) e a Palazzi antichi nel centro storico della città. Sono possibili anche visite guidate all'area archeologica della Trento romana sotterranea e al Castello del Buonconsiglio, simbolo culturale della città.
A margine dei Mercatini, Trento propone anche un sottofondo organistico attraverso la vasta letteratura sul Natale e il ricco patrimonio originario della città. Gli appuntamenti musicali sono previsti al Castello del Buonconsiglio e al Museo Diocesano e si inseriscono di fatto nelle rispettive mostre sui codici miniati natalizi della Biblioteca Feininger e sulle icone su vetro.
Per i più piccini l'appuntamento è come sempre in piazza Battisti, la Piazza dei bambini, dove ogni giorno sono previste interessanti inziative legate al mondo incantato della fanciullezza. Piazza Battisti per l'occasione si veste d'incanto e di magia. L'atmosfera surreale di un paesaggio fatato offre la giusta suggestione per scoprire Babbo Natale a ogni passo, ma si riuscirà solo a coglierne la presenza. Gli elementi caratteristici del suo mondo come la casetta, la slitta, il mantello, il suo berretto ne evocheranno lo spirito. E poi giochi, spettacoli, letture di fiabe e il coreografico Trenino di Babbo Natale che percorre le vie del centro storico, sono pronti a fare divertire tutti i più piccoli e non solo.
Moderno passaporto per «vivere» in modo funzionale tutti i servizi della città, da quelli di trasporto all'ingresso nei Musei e nei luoghi da visitare, è la Trento Card proposta con validità di 24 e 48 ore. Numerose e variegate le proposte turistiche comprensive di una sciata sul Bondone, visita ai Mercatini e a vari musei. Per informazioni www.apt.trento.it.