Il trentottenne figlio d’arte

Francesco Turchi, detto Franz, nasce a Roma il 9 giugno 1969. È nipote di quel Franz Turchi che fondò il Secolo d’Italia e figlio di Luigi Turchi, che fu deputato dell’Msi. Docente universitario, giornalista, autore di libri, editore, fa parte dell’assemblea nazionale di Alleanza nazionale da quando il partito è stato fondato. È stato eurodeputato dal 1999 al 2004: al Parlamento europeo è stato vicepresidente della Commissione per i bilanci, la più alta carica mai ricoperta da un componente di An, se si esclude Gianfranco Fini, ed è membro del gruppo Uen (Unione europea delle nazioni).