Trevi, commessa negli Usa

Il genio militare dell’esercito degli Stati Uniti ha dato il via libera a Trevi Icos, società del gruppo Trevi, per il risanamento della diga di Wolf Creek, per un contratto da 341,4 milioni di dollari in joint venture con Soletanche Bachy, e per i lavori straordinari di manutenzione della Diga di Herbert Hoover, per un importo di 39 milioni di dollari. Lo comunica il gruppo di Cesena, quotato a Piazza Affari e attivo nell’ingegneria del sottosuolo.