Treviso, due 15enni scomparse dopo la discoteca

Hanno trascorso
una serata in discoteca con gli amici a Pordenone e poi hanno fatto perdere le
loro tracce. I carabinieri stanno cercando due 15enni trevigiane che da venerdì non
danno più notizie di sé ai familiari. Non è la prima volta che una delle due si allontana da casa

Treviso - Hanno trascorso una serata con gli amici in discoteca a Pordenone e poi hanno fatto perdere le loro tracce. I carabinieri di Vittorio Veneto stanno cercando due quindicenni trevigiane che da venerdì sera non danno più notizie di sé ai familiari.

L'allontanamento da casa Le ragazzine frequentano la prima superiore all’Istituto Puiatti di Sacile (in provincia di Pordenone) e venerdì mattina non erano andate a scuola. Una delle due 15enni ha portato con se il telefono cellulare, mentre l’altra lo ha lasciato a casa. Si spera che le adolescenti abbiano deciso un breve allontanamento da casa, anche perché una delle due si era già assentata dalla sua abitazione per qualche giorno nel passato. I carabinieri stanno concentrando le ricerche soprattutto nelle località limitrofe alla discoteca dove le quindicenni avevano trascorso la serata.

La ricerca delle due 15enni Sono stati proprio i genitori di una delle due adolescenti, che frequentano la prima superiore in un istituto di Sacile, a rivolgersi ieri sera ai militari, come riporta il Gazzettino, per segnalare la scomparsa. Tra le ipotesi prese in considerazione dagli investigatori, anche quella che si possa trattare di una fuga volontaria, in considerazione del fatto che una delle due ragazzine non sarebbe nuova a episodi del genere. Non è escluso che dopo la serata in discoteca, le giovani abbiano deciso di trattenersi a casa di amici, senza avvertire i genitori.