Treviso-Fortitudo derby in Europa

Treviso. Benetton Treviso e Climamio Bologna, atto terzo. A poco più di due settimane dalla sfida di campionato, che al Paladozza vide i bolognesi campioni d'Italia superare i trevigiani per 81-73, trascinati dagli score in doppia cifra di Green e Bagaric, e a pochi mesi dalla Supercoppa Italiana vinta ancora da Bologna in apertura di stagione, per gli uomini di David Blatt si prospetta ancora una volta l'occasione della rivincita, questa volta sul parquet de La Ghirada, nel derby italiano della terza giornata di Eurolega.
Pronostico invertito rispetto ai due precedenti stagionali. Non a caso il coach bolognese Jasmine Repesa ha messo le mani: «La Benetton l'ho vista giocare, sta crescendo». La situazione nel girone A di Eurolega permette peraltro a Bargnani e compagni di giocare col massimo della tranquillità, visto il 2 su 2 fin qui raccolto da Treviso, mentre la Fortitudo dovrebbe provare ad evitare passi falsi. In campo stasera anche l'Armani Jeans, di scena a Zagabria per il gruppo B: per Milano stessa situazione dei bolognesi, con uno score di 1-1 (lo stesso del Cibona) che non lascia tranquilli.