Treviso, orrore in casa: madre e figlia sgozzate, trovati due coltelli

Due coltelli da cucina sporchi di sangue sono stati trovati sotto il corpo di Elisabetta Leder, trovata uccisa nella sua casa di Castagnole di
Paese assieme alla figlioletta di due anni<br />

Treviso - Due coltelli da cucina sporchi di sangue sono stati trovati sotto il corpo di Elisabetta Leder. Gli investigatori non escludono che uno di essi possa essere stato usato per compiere il duplice omicidio, mentre l’altro coltello potrebbe essere stato utilizzato dalla donna come arma di difesa. Il ritrovamento, da parte della polizia, è stato possibile solo quando è stato rimosso il cadavere della donna.

Scomparsa l'auto della donna L’auto della donna è scomparsa dal garage dell’abitazione a Castagnole di Paese (Treviso). La polizia ritiene possa essere stata presa dal marocchino per allontanarsi. La vettura, un’utilitaria di cui non è stata resa nota la marca, è ricercata in tutta Italia.