«Triade? Aiutiamo chi lavora bene»

da Istanbul

Cambiamenti in vista nella Juventus? Ha preferito non sbilanciarsi più di tanto, sul futuro della triade Giraudo-Bettega-Moggi, il presidente della Fiat, Luca Cordero di Montezemolo, ieri a Istanbul per il forum Italia-Turchia, ma ha fatto intendere che gli piacerebbe che le cose restassero come sono. «Non entro in questa vicenda», ha detto Montezemolo. «Però dico che la gente che lavora bene va aiutata a lavorare bene. Il nostro compito sarà perciò di aiutare chi lavora bene a lavorare meglio».