Tribunale: accolto ricorso di un sito per scommesse

La II sezione del Tribunale civile ha accolto il ricorso d’urgenza, ex art.700, presentato dai legali di un sito di scommesse, con sede a Malta, che era stato oscurato, insieme a centinaia di altri siti di scommesse, il 23 febbraio scorso dalla polizia postale con decreto dell’amministrazione autonoma dei Monopoli di Stato. Il ricorso è stato presentato per conto della società «Astrabet». Il provvedimento, hanno spiegato i legali, è immediatamente esecutivo e potrebbe coinvolgere le centinaia di siti oscurati il 23 febbraio scorso.