Il tridente di Mancini manda l’Inter in confusione

Colucci al 17’ pt firma il vantaggio, Esposito e D’Agostino falliscono il raddoppio prima della segnatura di Grosso

Questa la cronaca di Cagliari-Inter, minuto per minuto:
15’ pt. Punizione indiretta per l’Inter, palla a Adriano, sinistro violento che Chimenti, spiazzato, respinge con i piedi.
17’ pt. Palla messa in mezzo da destra da Esposito, in piena area sbuca Colucci libero che, di piatto, porta in vantaggio il Cagliari.
20’ pt. Corsa spalla a spalla fra Suazo e Cordoba su lancio di Colucci, l’honduregno vince il rimpallo ma calcia alto e sciupa tutto.
22’ pt. Stop di petto e destro di Ibrahimovic al limite dell’area: palla di poco fuori sulla destra di Chimenti.
24’ pt. Discesa di D’Agostino, Suazo incrocia e libera Esposito al centro dell’area. Uscita a valanga di Julio Cesar che devia in angolo.
31’ pt. Crespo si blocca nel tentativo di agganciare un lancio dalla destra di Maicon. Non rientra e viene sostituito perché accusa un risentimento al bicipite femorale della coscia sinistra.
38’ pt. Maicon crossa da destra, Adriano di testa anticipa Chimenti, palla sulla sinistra per Grosso che di piatto destro segna la rete del pareggio nerazzurro nonostante l’estremo tentativo di Lopez.
40’ pt. Sinistro di Solari deviato.
42’ pt. Adriano serve Ibrahimovic in profondità, lo svedese in scivolata calcia verso Chimenti. Il portiere, in uscita bassa, respinge.
44’ pt. Violento destro di Stankovic all’incrocio con tuffo in presa di Chimenti.
10’ st. Grosso si tocca l’inguine e chiede la sostituzione.
13’ st. Fulmineo contropiede del Cagliari con Suazo, steso da Cordoba a trenta metri dall’area interista.
30’ st. Slalom di Solari in area del Cagliari senza esito.
34’ st. Ibrahimovic ha la palla in area, la ferma, tenta un pallonetto che si spegne sul braccio di Del Grosso a un metro da lui.
42’st. Gran sinistro di Solari, risponde Chimenti con un tuffo che devia la palla in angolo. È l’ultima occasione da gol costruita dalla squadra ospite.