A Trieste il Festival «Teatri a Teatro»

Una maratona di teatro, musica e cinema nei teatri e negli spazi della città, pensata per rinsaldare la riflessione sul quotidiano attraverso un ponte ideale fra modernità e antichità. Questo lo spirito che animerà, da oggi al 21 settembre, la città di Trieste e la provincia per il Festival Teatri a Teatro. Dal Teatro Romano di Trieste al Castello e al Parco di Miramare, dalla Rocca di Monrupino ai Castelli di Muggia e Duino, una suggestiva cornice ospiterà la kermesse che avrà in programma le «Interviste Impossibili» a cura di Antonio Calende, con Claudio Magris, Dacia Maraini, Cesare Segre, Paola Capriolo, Patrizia Valduga ed Emanuele Severino. Roberto Herlitzka, invece, farà il suo debutto alla traduzione del poema De Rerum Natura di Lucrezio; Vladimir Luxuria vestirà i panni dell'Elena di Euripide, mentre Vittorio Sermonti leggerà e commenterà pagine scelte dell’Eneide, da lui tradotte.